Lecanemab: i promettenti risultati dello studio CLARITY-AD

A cura di Valentina Saletti Il 28 settembre le case farmaceutiche Eisai e Biogen hanno annunciato in un comunicato stampa che dallo studio di fase III CLARITY AD sembrano emergere risultati positivi di efficacia del farmaco sperimentale lecanemab, un anticorpo anti-amiloide. Lo studio, randomizzato in doppio cieco, ha coinvolto 1.795 pazienti con deterioramento cognitivo lieve dovuto a malattia di Alzheimer (AD) o con AD lieve, con biomarcatori positivi per amiloide. I risultati preliminari indicano che il trattamento con lecanemab […]