Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. Oggi sappiamo che l’accumulo della proteina tossica beta amiloide nel cervello è una caratteristica centrale della malattia di Alzheimer e sembra avere un ruolo primario nella sua insorgenza ed evoluzione. Questa proteina comincia ad accumularsi nel cervello delle persone quando sono ancora sane, molti anni prima della comparsa dei più evidenti disturbi di memoria. […]

19 Aprile 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. Oggi sappiamo che l’accumulo della proteina tossica beta amiloide nel cervello è una caratteristica centrale della malattia di Alzheimer e sembra avere un ruolo primario nella sua insorgenza ed evoluzione. Questa proteina comincia ad accumularsi nel cervello delle persone quando sono ancora sane, molti anni prima della comparsa dei più evidenti disturbi di memoria. Lo studio EARLY è rivolto a persone sane di età compresa tra i 60 e gli 85 anni ed ha lo scopo di valutare la sicurezza e l’efficacia di un farmaco sperimentale (JNJ-54861911) che blocca l’attività di un enzima coinvolto nella produzione di beta amiloide contrastando, idealmente, lo sviluppo della patologia e l’insorgenza dei disturbi di memoria. Si tratta di uno studio randomizzato in doppio cieco verso placebo. […]

5 Aprile 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. Oggi sappiamo che l’accumulo della proteina tossica beta amiloide nel cervello è una caratteristica centrale della malattia di Alzheimer e sembra avere un ruolo primario nella sua insorgenza ed evoluzione. Questa proteina comincia ad accumularsi nel cervello delle persone quando sono ancora sane, molti anni prima della comparsa dei più evidenti disturbi di memoria. […]

22 Marzo 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. Oggi sappiamo che l’accumulo della proteina tossica beta amiloide nel cervello è una caratteristica centrale della malattia di Alzheimer e sembra avere un ruolo primario nella sua insorgenza ed evoluzione. Questa proteina comincia ad accumularsi nel cervello delle persone quando sono ancora sane, molti anni prima della comparsa dei più evidenti disturbi di memoria. […]

8 Marzo 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. Oggi sappiamo che l’accumulo della proteina tossica beta amiloide nel cervello è una caratteristica centrale della malattia di Alzheimer e sembra avere un ruolo primario nella sua insorgenza ed evoluzione. Questa proteina comincia ad accumularsi nel cervello delle persone quando sono ancora sane, molti anni prima della comparsa dei più evidenti disturbi di memoria. […]

22 Febbraio 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. […]

8 Febbraio 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Inaugurazione del nuovo centro per la memoria di Ginevra

A cura di Valentina Nicolosi Giovanni Frisoni, neurologo ed ex Direttore scientifico dell’IRCCS San Giovanni di Dio Fatebenefratelli, oggi 6 febbraio inaugura il nuovo Centro della memoria a Ginevra. Il Centro nasce dalla stretta collaborazione con l’IRCCS ed è opera dei prestigiosi Ospedali Universitari Riuniti di Ginevra. Condurrà attività di ricerca con le università di Ginevra e Losanna e con l’IRCCS Fatebenefratelli di Brescia. Sul territorio, la nuova istituzione sanitaria offrirà diagnosi e terapie individualizzate. “La diagnosi viene effettuata con la tecnologia più avanzata disponibile in questo momento storico” rivela Frisoni. Le esperienze effettuate a Brescia su risonanza magnetica e PET di amiloide, una delle due proteine tossiche che provocano la degenerazione nel cervello dei malati, hanno permesso di sviluppare una piattaforma diagnostica che include anche la PET della proteina tau, il secondo ‘killer molecolare’ della malattia. Inoltre, abbiamo sviluppato un protocollo per valutare il rischio di sviluppare malattia di Alzheimer in persone con storia familiare o persone che sono semplicemente preoccupate di mantenere la memoria il più a lungo possibile”. […]

6 Febbraio 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Prevenire la malattia di Alzheimer: lo studio EARLY

A cura di Michela Rampini EARLY (che in inglese significa “prima” o “presto”) è il nome di una importante sperimentazione farmacologica di prevenzione della malattia di Alzheimer partita nelle scorse settimane presso il nostro Centro. […]

25 Gennaio 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Malattia di Alzheimer e microbiota: lo studio A.M.I.

A cura di Federica Ribaldi Amyloid Microbiota Inflammation (A.M.I.) è uno studio multi-centrico, coordinato dal nostro laboratorio e finalizzato ad esplorare il collegamento tra malattia di Alzheimer e flora batterica (microbiota) intestinale ed orale.  […]

4 Gennaio 2018|IN EVIDENZA|0 Comments

Buon Natale!

A cura della redazione di Centro Alzheimer Cari lettori, la Newsletter di Centro Alzheimer va in vacanza! La Redazione coglie l’occasione per ringraziarvi per averci seguiti un altro anno e per augurare a tutti buone feste. La Newsletter tornerà puntuale nella vostra casella di posta [...]

21 Dicembre 2017|IN EVIDENZA|0 Comments