Stress associato al caregiving e rischio cardiovascolare

A cura di Anna Mega È noto come assistere una persona malata (caregiving) possa comportare, nel lungo periodo, ripercussioni sul piano fisico, emotivo e psicologico. […]

14 dicembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Relazione tra dieta ad alto carico glicemico e amiloidosi cerebrale

A cura di Valentina Nicolosi La proteina beta-amiloide è una sostanza neurotossica che forma numerose placche senili, caratteristiche della malattia di Alzheimer e responsabili della distruzione delle sinapsi cerebrali. […]

7 dicembre 2017|ULTIM'ORA|1 Comment

Come trattare i disturbi psichici e comportamentali associati alla demenza?

A cura di Cristina Festari Con l’acronimo BPSD (Behavioral and Psychological Symptoms of Dementia) i medici identificano la sintomatologia psichica e comportamentale che può accompagnare i disturbi cognitivi delle persone che soffrono di demenza. Esso comprende sintomi che complicano notevolmente la gestione del malato, quali [...]

30 novembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Una vita sociale soddisfacente aiuta a preservare la memoria

A cura di Roberta Baruzzi Ultraottantenni con capacità di memoria nettamente superiori rispetto ai propri coetanei, risultano essere più soddisfatti della propria vita sociale e relazionale. […]

23 novembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Associazione tra riserva cognitiva e declino cognitivo

A cura di Anna Mega Il concetto di riserva cognitiva (RC) racchiude tutti quei fattori, come la scolarità o il coinvolgimento in attività cognitivamente stimolanti, in grado di modulare gli effetti negativi della patologia cerebrale sulla funzionalità cognitiva. […]

16 novembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Una miscela contro l’Alzheimer

A cura di Valentina Nicolosi Una particolare miscela di sostanze nutritive potrebbe rappresentare un valido alleato per prevenire la malattia di Alzheimer. A sostenerlo è uno studio pubblicato sulla rivista “The Lancet Neurology”. […]

9 novembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Consapevolezza dei disturbi di memoria ed evoluzione della malattia di Alzheimer

A cura di Cristina Festari L’assenza di consapevolezza dei propri disturbi cognitivi, sintomo a cui i medici si riferiscono con il termine anosognosia, si riscontra frequentemente nelle persone affette da malattia di Alzheimer (AD). […]

2 novembre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Olfatto e demenza: non distinguere gli odori può essere un campanello d’allarme

A cura di Roberta Baruzzi Nei pazienti con diagnosi di Alzheimer (AD) si sono riscontrati maggiori disfunzioni a carico dell’olfatto rispetto al resto della popolazione anziana. […]

26 ottobre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Magnesio e sviluppo di demenza: esiste una relazione?

A cura di Anna Mega Bassi livelli di magnesio nel sangue sono stati associati ad un maggiore rischio di emicrania, depressione ed epilessia; le evidenze circa il ruolo del magnesio nell’insorgenza della demenza sono invece limitate e i risultati contrastanti. […]

20 ottobre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments

Alzheimer e tratti di personalità

A cura di Valentina Nicolosi Alcuni cambiamenti nei tratti di personalità potrebbero essere associati ad un maggior rischio di sviluppare decadimento cognitivo lieve (MCI) e malattia di Alzheimer (AD). […]

12 ottobre 2017|ULTIM'ORA|0 Comments