È possibile diagnosticare o prevenire la malattia di Alzheimer?

Il signor Giulio scrive: “Buongiorno, sono un uomo di 58 anni e mi madre è morta con l’Alzheimer è possibile eseguire degli esami per poter diagnosticare o prevenire tale malattia? Ringraziandovi anticipatamente porgo i miei più cordiali saluti”     Gentile sig. Giulio, Capiamo la [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Qual è il rischio di ereditare la malattia di alzheimer?

Questa la domanda di Beatrice: “Mi chiamo Beatrice e ho da poco conosciuto la malattia di Alzheimer, perché purtroppo ne è vittima mia mamma. Io sono figlia unica, mio padre ha 83 anni, mia mamma 77. Ora ho 54 anni, ho paura che nella malattia [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Gestione a casa o in RSA: qual e’ la soluzione migliore?

Questa la domanda di Rebecca: “Gentili Signori, sono al bivio di una decisione che mi logora molto: mio padre, 88 anni, con una demenza significativa, fino a dicembre ha vissuto in casa, con una badante e 3 uscite settimanali presso un centro diurno specializzato per [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Farmaci sperimentali al di fuori delle sperimentazioni: è possibile utilizzarli?

Questa la domanda di Piero: Sono il familiare di una signora di 80 anni malata di Alzheimer; leggendo su internet mi sono imbattuto nella notizia che negli USA stanno sperimentando la una sostanza chiamata "Nitromemantina" e mi chiedevo se fosse possibile praticare questa cura sulla [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Disturbi di memoria in età giovanile, bisogna preoccuparsi?

Ecco il quesito di Enrico: Salve ho 36 anni, ed ho l'impressione di avere lievi problemi di memoria....Faccio fatica a volte a memorizzare cose semplici oppure le dimentico velocemente. Mia nonna materna dopo gli ottantanni è stata colpita dall'Alzheimer, ormai vive in un mondo tutto [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Farmaci per l’Alzheimer e deterioramento cognitivo: quando sospendere?

Ci chiede Susanna: “mia mamma da anni è in cura con i farmaci contro la malattia di Alzheimer e credo, che grazie a questi farmaci lei abbia mantenuto inalterate alcune delle sue funzioni che ancora adesso svolge. Purtroppo, durante l’ultimo di controllo avvenuto il mese scorso [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

La frutta e la verdura possono autare a prevenire l’Alzheimer?

Anna ci chiede: "La frutta e la verdura possono autare a prevenire l'Alzheimer?" Cara Anna, quel che mangiamo non è importante solo per il nostro girovita, bensì influenza anche il nostro cervello. La dieta, infatti, è uno dei primi fattori dello stile di vita che [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Ho sentito dire che il succo di melograno è salutare; aiuta anche a prevenire l’Alzheimer?

Il quesito di Salvatore: "Ho sentito dire che il succo di melograno è salutare; aiuta anche a prevenire l'Alzheimer?" Caro Salvatore, il succo di melograno sta guadagnando sempre più "punti" nel complesso gioco dela salute fisica e cognitiva per due motivi essenziali: non solo infatti [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Demenza e problemi di deglutizione: quanto conta l’ansia?

Il quesito completo di Michele recita così" mia mamma affetta da demenza ha problemi con la deglutizione. In pratica dopo cena dice di avere una sensazione simile a quando rimane un boccone fermo in gola; può succederle realmente o può essere una sensazione nervosa?" Caro [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments

Demenza e comunicazione: cosa fare?

L'appello di Rosanna è questo "La mia mamma è malata di demenza fronto temporale da quasi 10 anni e non so più come aiutarla: lei non parla da tempo, non so mai se ha freddo o se ha male allo stomaco. Ho fermato la mia [...]

17 marzo 2016|Posta del Cervello|0 Comments